MARGINE nasce da un’idea di Giulio Ciccarese e Valentina Pontieri, due professionisti che condividono la visione di un’Architettura capace di raccontare ed assecondare le trasformazioni dello spazio al mutare delle esigenze dell’uomo, della natura e della società.

L’attività di ricerca sul piano formale, funzionale e tecnologico, ispira una architettura complessa, capace di tenere insieme la fase creativa e quella realizzativa del progetto, controllandone qualità, costi e tempi di lavorazione. Lo studio raccoglie ed interpreta le richieste della committenza proponendo soluzioni che valorizzano gli spazi da costruire o da recuperare, seguendo ogni fase del processo edilizio, dalla progettazione alla direzione dei lavori.
Lo studio si occupa di interventi di valorizzazione e salvaguardia del paesaggio e di progettazione di reti per la mobilità lenta. L’attività svolta dallo studio accompagna il committente dalla valutazione della fattibilità dell’intervento alla progettazione delle strategie per realizzarlo, fornendo assistenza e supporto tecnico e scientifico ad ogni fase del processo.

MARGINE si occupa inoltre di pianificazione territoriale, rigenerazione urbana e processi di urbanistica partecipata fornendo consulenza ad enti pubblici e privati nella programmazione economica e tecnica degli interventi.

Giulio Ciccarese è nato in provincia di Lecce nel 1986. Si è laureato presso l’Università Sapienza di Roma nel 2012 e si occupa di fattibilità, sostenibilità e pianificazione.

Valentina Pontieri è nata a Crotone nel 1986. Ha studiato presso l’Ecole Nationale Supérieure d’architecture et paysage de Lille e si è laureata presso l’Università Sapienza di Roma nel 2012. Per lo studio si occupa di ricerca e progettazione.

Collaborano con noi:
Arch. Jr. Enrico Durante, Arch. Giulia Marzocchi.
Arch. Livia Lozzi, Arch. Alberto Marzo, Arch. Flaminia Scoca, Arch. Alessia Latella.

MARGINE si occupa di progettazione del paesaggio supportando enti pubblici e privati dalla fase di analisi a quella di realizzazione degli interventi. La sensibilità nell’approccio e la propensione verso pratiche sostenibili e ecologiche ci ha consentito di lavorare in contesti paesaggistici costieri e agrari intervenendo sulla qualità dei sistemi di salvaguardia, valorizzazione, divulgazione e la loro connessione. Ci occupiamo inoltre di allestimenti temporanei di micro paesaggi, parchi urbani e giardini.

L’integrazione tre le discipline e il supporto della rete di consulenti tecnici e scientifici ci consente di intercettare, per il cliente pubblico o privato, le opportunità di cofinanziamento messe a disposizione dalla Commissione Europea in materia di paesaggio e tutela della biodiversità.

Valorizzazione e salvaguardia paesaggistica

Reti per la mobilità sostenibile

Pianificazione ecologica e ambientale

Studi di impatto paesaggistico

L’attività di ricerca sul piano formale, funzionale e tecnologico svolta da MARGINE, ispira una architettura complessa, capace di tenere insieme la fase creativa e quella realizzativa del progetto, controllandone qualità, costi e tempi di lavorazione. Lo studio raccoglie ed interpreta le richieste della committenza pubblica o privata proponendo soluzioni che valorizzano gli spazi da costruire o da recuperare, assistendo in cliente in ogni fase del processo edilizio, dalla progettazione preliminare alla direzione dei lavori.

La nostra offerta professionale supporta inoltre tecnici ed imprese nella partecipazione a gare d’appalto e simili. Coadiuvato da consolidati rapporti con consulenti tecnici, fornitori ed aziende,  MARGINE riesce in tempi brevi a consegnare prodotti esclusivi e di qualità nel campo dell’architettura privata e pubblica.
Lo studio realizza inoltre allestimenti e scenografie.

 

Design e allestimento

Recupero e restauro conservativo

Progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva e direzione lavori

Pratiche edilizie, catastali ed energetiche

MARGINE si occupa di trasformazioni territoriali ed urbane complesse fornendo consulenza ad enti pubblici e privati nella pianificazione economica e tecnica degli interventi. L’attività svolta dallo studio accompagna il committente dalla valutazione della fattibilità dell’intervento alla progettazione delle strategie per realizzarlo, fornendo assistenza e supporto tecnico e scientifico ad ogni fase del processo. L’integrazione tre le discipline e il supporto della rete di consulenti tecnici e scientifici ci consente di intercettare, per il cliente pubblico o privato, le opportunità di cofinanziamento messe a disposizione dalla Commissione Europea.

Lo studio si occupa di interventi di valorizzazione e salvaguardia ambientale e paesaggistica nonché di interventi di rigenerazione urbana e di progettazione di reti per la mobilità lenta. Alla base di ogni trasformazione urbana e paesaggistica vi è la condivisione degli obiettivi e delle strategie di intervento con la cittadinanza attraverso processi di urbanistica partecipata.

Studi di fattibilità

Europrogettazione

Rigenerazione urbana

Processi e urbanistica partecipata

Clients

Shortlist