Tangram

Allestimento della corte della sede di Lazioinnova a Roma
SHARE
Tweet about this on TwitterShare on Facebook

Anno:

2015

Localizzazione:

Rome - Italy

Risorse Finanziarie:

Regione Lazio

Programma:

Allestimento / Spazio pubblico / Padiglione / Temporary / Esposizione

Superficie:

220 m²

Importo Lavori:

120.000,00 €

Committente:

Lazioinnova, Finanziaria della Regione Lazio

Oggetto:

Progetto preliminare

Collaboratori:

Render Arch. Jr Enrico Durante, Arch. F.Asani, Arch. D. Bochicchio, Arch. G. Briulotta

Stato Di Progetto:

Progetto preliminare

Tangram è la proposta progettuale di MARGINE per l’allestimento della corte della sede di Lazioinnova, Finanziaria della Regione Lazio, in via Marco Aurelio a Roma.

La committenza richiedeva un padiglione espositivo temporaneo per le iniziative da svolgere nella capitale in concomitanza con gli eventi di EXPO 2015 da collocare all’interno della corte del proprio edificio a uffici ubicato nella ex Casa del Popolo a Roma. Oltre al padiglione era richiesto l’allestimento dello spazio al fine di renderlo funzionale agli eventi di presentazione, mostra e dibattito previsti.

La proposta di MARGINE mira a risolvere le richieste della committenza con un progetto unitario e flessibile allo stesso tempo, immaginato per poter essere ricollocabile e ricomponibile in infinite possibilità di utilizzo, uscendo dalla logica dello spazio in cui esso è collocato ma immaginandolo riutilizzabile in altri luoghi.

Da qui è nata l’idea del Tangram, l’antico rompicapo cinese composto da sette tavolette inizialmente composte a formare un quadrato ma potenzialmente ricomponibile in infinite forme, alcune geometriche, altre che ricordano oggetti di uso comune, animali e persone. Allo stesso modo l’allestimento è pensato a partire dalla scomposizione di un quadrato in sette “pezzi” distinti. L’elemento di maggiori dimensioni, di forma trapezoidale è il padiglione, pensato come un open space, all’occorrenza divisibile da pareti a libro. La sua doppia pelle consente il controllo termo igrometrico dell’aria interna.

Gli altri sei elementi sono: due sistemi di pedane/sedute, tre sistemi pergolati con funzione di ombreggiamento e di espositore ed infine una lanterna sospesa, realizzata in PVC microforato, capace di illuminare lo spazio la sera e di ombreggiare durante il giorno.